La vita cambia Lungo la strada

Un romanzo scritto in forma di diario ritrovato casualmente dopo 14 anni

0
96
lungo-la-strada

Quanto conta incontrare la persona giusta o quella sbagliata nella vita? E quanto è possibile decidere in prima persona? Bianco o nero, senza compromessi? A tutte queste domande non riesce a rispondere Olivia Rovelli, la protagonista del romanzo “Lungo la strada” di Laura Zavatta.

Una donna braccata da una vita reale piena di difficoltà che riversa nel diario dei suoi ricordi quattordici anni di vita. Giunta poi ai quaranta anni, la sua vita ha una svolta, sentimentale ed esistenziale tra storie d’amore e di sesso, dolore, voglia di vivere e sensi di colpa. Con una costante: l’amore per i suoi figli e i suoi animali.

Le pagine del suo diario, delicate e a volte tragiche come spesso la vita sa essere, svelano poco per volta quel che accade a Olivia e alla sua famiglia fino al colpo di scena finale. Un colpo di scena che la vede prima vittima degli eventi e poi salva per miracolo con la possibilità di riprendere in mano tutta la sua esistenza.

Un libro che fa riflettere sui compromessi che spesso si devono accettare per poter vivere in modo accettabile nonostante una carriera lavorativa incerta, i problemi economici, gli impegni sempre più pressanti. E nonostante le “cadute” della protagonista che spesso dà l’idea di essere una donna quasi priva di volontà, che accetta passivamente tutto ciò che le accade e che si fa continuamente trascinare dagli eventi nonché condizionare dalle persone che la circondano, non si riesce a giudicarla. Anzi. Le si riconoscono tutte le attenuanti: Olivia è sì una donna un po’ stralunata ma questo rappresenta il suo fascino, che diventa poi la sua croce e la sua delizia.

Ed è sicuramente una persona molto sensibile con la sua capacità di “surfare” sui fatti della vita che a volte fa sorridere ma da cui emerge sempre l’agrodolce della malinconia per quello che poteva essere e non è stato. Ma forse non è troppo tardi…
Se volete sapere come va a finire non vi resta che leggere il libro di Laura che racconta di Olivia e di come cambia la sua vita “Lungo la strada”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here