giovedì, Aprile 15, 2021

Bloom di Bear Hug. Voglia di coccole

Bloom di Bear Hug è il capo perfetto per superare i limiti della stagionalità, perché è un maglione che non teme né il freddo né il caldo. Da indossare everyday, sulla pelle nuda o sotto un blazer o un piumino nelle giornate fredde: il pull girocollo in morbido cashmere è davvero ideale per tutti i momenti.

Comodo e versatile, da indossare everyday

Bloom

Bear Hug Bloom è infatti un maglione versatile, per riscaldare le mezze stagioni o come sotto-giacca in quelle più rigide, da portare con i jeans per un look casual o per sfoggiarne uno più originale con una gonna lunga con fiori applicati come quella che ho indossato per completare il look nel servizio fotografico realizzato presso Villa Rosa Resort a Conversano.

Bloom

La villa Liberty, da quasi un secolo punto inconico del panorama di Conversano tra il Castello aragonese e la stazione, ha da sempre catturato i nostri sguardi, che si infilavano attraverso i cancelli per sbirciare nel lussuregiante giardino. E sin da subito ci è sembrato il luogo ideale come sfondo alle fotografie per il pull rosa fucsia Bloom. Così grazie alla disponibilità dei proprietari abbiamo potuto andare alla scoperta di quel piccolo mondo magico dove ogni siepe, ogni albero e ogni statua ha una sua storia.

Bloom

E abbiamo avuto modo di interpretarlo in maniera romantica, nel giardino e nei saloni di questa meravigliosa villa nella nostra Conversano, trasformando il limite di non poter varcare i confini del territorio comunale nella magnifica opportunità di esplorarlo e di conoscerne le sue più segrete bellezze.

Nell’atmosfera autunnale, resa calda dalla luce dolce e dorata del sole, abbiamo gustato caffè e pasticcini sulla loggia di questa dimora patrizia dall’atmosfera di altri tempi da poco aperta all’ospitalità, che nel nome e nel colore richiama la tinta del nostro Bloom, che come tutte le creazioni Bear Hug guarda oltre i confini delle tendenze, mirando a orizzonti più ampi.

Per l’autunno inverno 2020/2021 Bear Hug ha proposto il suo must have Bloom dallo scollo tondo e dalla vestibilità morbida e rilassata, sia nelle versioni classiche in tonalità naturali calde che in colori ultrafemminili dalle note vivaci come il rosa fucsia, quella scelta da noi, che completano look portabili nel quotidiano, ma anche molto chic.

Per un viaggio alla ricerca del bello che si traduce in materiali preziosi come il cashmere che diventa più morbido con il passare del tempo e dura tutta una vita. Questo è ciò che si propone Bear Hug, brand milanese, nato dalla passione per il cashmere e per la natura, che supporta il ben fatto di qualità in Italia.

Le proposte di maglioni, cappellini e accessori per la donna, per i neonati e i bambini vogliono essere vissute e sfruttate al massimo nel tempo. Perché l’esclusività oggi è questo: meno tendenza, più sostanza puntando su maglieria di qualità e “investendo” su materiali come il cashmere, un filato pregiato e di qualità che offre diversi vantaggi.

Infatti, oltre a essere un investimento durevole e funzionale, è perfetto in viaggio perché non si sgualcisce e ha una particolare resistenza. Le sue fibre sottili intrappolano aria e calore, offrendo la massima protezione dal freddo, ma è anche un tessuto traspirante, che assorbe il sudore.

Indossare Bloom di Bear Hug dona la sensazione di sentirsi avvolti da un soffice e caldo abbraccio, di sentirsi coccolati e anche al sicuro da fastidiosi pruriti. Per chi come me è allergico alla lana la fibra di cashmere è consigliatissima in quanto caratterizzata dalla mancanza di lanolina, che lo rende un tessuto anti-batterico e anallergico. Motivo per cui è considerato ottimale soprattutto per i bambini, come ben sanno le fondatrici di Bear Hug.

Bloom

I loro capi oltre a essere caldi, morbidi e avvolgenti, vantano silhouette impeccabili che li rendono confortevoli sia per stare in casa che per uscire, donando sempre un look rilassato, senza dover rinunciare né allo stile né alla praticità.

Punta di diamante della loro produzione è proprio Bloom, pullover ultraleggero, non solo versatile e abbinabile a qualsiasi look dall’alba al tramonto, ma capace di morbidezza che sa un po’ di tenerezza e ti avvolge in un caldo abbraccio e in un mondo di coccole di cui non puoi più fare a meno!

Per scoprire qual è il vostro Bloom, superlight e morbidissimo che già al primo sguardo, confermato poi dal tatto, dà una sensazione calda e soffice sulla pelle, date uno sguardo al sito di Bear Hug. Attraverso il il sito è possibile scegliere modelli e colori, nonché personalizzare il proprio capo rendendolo perfetto per il proprio stile personale, e non sarà difficile trovare ciò che fa per voi tra pull, gilet, cardigan, cappellini e accessori femminili, ma anche per neonati e bambini, dall’estetica understated e le linee pulite e contemporanee che caratterizzano tutta la loro produzione, pronti ad accompagnarvi per i weekend in montagna, in campagna, sul divano.

Bloom

E, per trovare pace e serenità in attesa delle prossime festività natalizie che sicuramente saranno molto diverse da quelle a cui siamo abituati, il nostro consiglio è quello di abbandonare i colori cupi come il nero, il color piombo e il grigio fumo e scegliere le tonalità pastello o quelle più accese come il nostro rosa fucsia o il rosso Natale.

Bear Hug
Info: +39 392 0705818
www.bearhug.it – info@bearhug.it

Si ringraziano per la disponibilità e per l’ospitalità i proprietari di Villa Rosa Resort a Conversano: per saperne di più potete visitare la pagina della struttura su Instagram https://www.instagram.com/villarosa_resort/.

Scopri Bibibau con noi

Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

Scopri Bibibau con noi

SEGUICI SU

5,423FansLike
10,747FollowersFollow
316FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,696FollowersFollow
39SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here