Bear Hug: un caldo e morbido abbraccio

Bear Hug: potevamo non innamorarci di un brand con questo nome noi che con un piccolo orso come Otto dividiamo la casa? Bear Hug si traduce come forte abbraccio, proprio come può essere quello di un orso. Ma Bear Hug è anche e soprattutto il nome di un brand milanese, nato dalla passione per il cashmere e per la natura, che propone pull, gilet, cardigan, cappellini e accessori femminili, ma anche per neonati e bambini.

Bear Hug, passione per cashmere e natura

In tutti i capi, in puro cashmere, emerge la qualità della tradizione italiana, ma con uno sguardo al mondo internazionale. Il cashmere infatti è un filato di pregio che si ricava dal vello delle omonime capre allevate da secoli dai pastori delle steppe tra il deserto del Golan e le montagne. Una lana preziosa che ci consente di indossare i nostri morbidissimi capi che resistono al tempo.

Bear Hug

Le fibre utilizzate da Bear Hug, 100% cashmere delle migliori aziende italiane, non solo sono belle e pregiate, ma completamente affidate a produttori artigianali del territorio nazionale che trattano, con esperienza e attenzione, tutte le fasi della lavorazione.
E sicuramente la qualità è un elemento importante nei capi di BearHug. Viene riconosciuta dai clienti che tornano ad acquistare, di stagione in stagione, le creazioni morbide e confortevoli, dal design raffinato. I modelli sono tutti studiati al centimetro, nei dettagli e nelle rifiniture e proposti in una palette di colori sempre aggiornata che riesce a valorizzare ogni stile.

Bear Hug

Ma oltre all’orso nominato all’inizio, ci ha accomunato sin da subito anche il rispetto della natura e l’amore per gli animali, valori molto importanti sia per noi che per le creatrici del brand che pongono molta attenzione anche al packaging, attraverso l’utilizzo di etichette in cotone e una pochette in tessuto naturale che protegge la qualità del cashmere e che è riutilizzabile.

La natura gioca un ruolo fondamentale anche nella scelta delle tinte richiamando paesaggi di montagna, mare o campagna. E attraverso il sito è possibile scegliere modelli e colori, nonché personalizzare il proprio capo rendendolo perfetto per il proprio stile personale, qualunque esso sia.

Bear Hug

Le creazioni Bear Hug sono quei capi, in puro cashmere, senza tempo e senza stagione da mettere sempre in valigia perché solo indossandoli, con la loro morbidezza e confortevolezza, regalano puro benessere. E che possono essere portati ovunque, in città, come anche in campagna e nel tempo libero.

Ma la notizia più bella è che fino al 6 novembre si può pre-ordinare il modello di maglione best seller Bloom, girocollo morbidissimo in 100% cashmere per donna e bambino nel colore preferito, per riceverlo entro metà dicembre, in tempo per il Natale!

La raffinata selezione di colori sarà presentata sul profilo Instagram di Bear Hug nei prossimi giorni ma è possibile anche ordinare altre sfumature del proprio colore preferito su richiesta. E non è tutto: la spedizione è gratuita in tutta Italia!

Cosa aspettate? Noi il nostro pull girocollo lo abbiamo già ordinato. Siete curiosi di sapere in quale tinta? Per questo dovrete attendere che arrivi il nostro prezioso pacchetto.

Email: info@bearhug.it – Whatsapp: +39 392 0705818

Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

SEGUICI SU

5,360FansLike
10,747FollowersFollow
317FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,696FollowersFollow
39SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here