olio

Domenica 13 novembre la cooperativa Fluxus propone, in agro di Alezio, una passeggiata dove protagonista è la campagna e il principale “condimento” l’olio d’oliva.
Partendo dal Convento Starace (ritrovo h. 9:15), sulla via per Tuglie, ci si addentra nel reticolo di stradine costellate da ville e casini e vaste tenute agricole di antica memoria.

Villa Senape De Pace, Villa Vera e Casino Astuto, tappe principali del percorso, sono piccoli tesori di architettura rurale in cui ogni pietra, ogni particolare, racconta della ricchezza proveniente dalla secolare vocazione olivicola. Una produzione, quella dell’olio d’oliva ed un commercio, che hanno reso grande la vicina città portuale di Gallipoli. Fiumi di olio lampante, oggi hanno ceduto il passo a stille di prelibato extravergine, fonte di salute e benessere e alimento principe della dieta mediterranea.

Nel corso della passeggiata e presso l’Azienda Agricola Francesca Stajano, la dott.ssa Anna Campoli, assaggiatrice di olio ed il dott Carlo De Michele, medico, esperto di medicina della complessità, illustreranno gli accorgimenti necessari per produrre olio di qualità senza l’uso di concimi chimici, diserbanti e pesticidi. Illustreranno, inoltre, le basi per saper riconoscere e gustare l’olio extravergine di oliva.

La mattinata prosegue presso il Trappito Stracca, Masseria Didattica, dove sarà possibile degustare il Piatto del Trappitaro e altre prelibatezze della cucina contadina.

Informazioni e prenotazioni: 380 4739285 – 0833 572657.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here