La Grotta del brigante Sergente Romano

0
140
grotta-del-brigante

Nella campagna di Martina Franca la Cooperativa Serapia organizza per sabato 7 novembre una escursione nel bosco, lungo un’antica mulattiera, per raggiungere la grotta del noto brigante Sergente Romano. Partendo Masseria Signora, si raggiungerà lungo una comoda mulattiera che si snoda nel bosco, la grotta del Sergente Romano. Quest’ultimo è probabilmente il più noto brigante pugliese post unitario e da questa grotta, tra il 1862 e il 1863, partivano le scorrerie della sua banda, di circa 200 uomini, nella Murgia e nel Salento.

Durante l’escursione si spiegheranno le piante e gli animali selvatici del bosco. La grotta è inserita nella Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle e per questo, all’ingresso della grotta, veranno osservate le regole per non disturbare i pipistrelli che vi trovano rifugio.
Al ritorno dall’escursione il gruppo sarà deliziato dai piatti preparati genuinamente dalla masseria Signora. Focacce familiari, formaggi aziendali, salame, mozzarelle, frittate, orecchiette fatte in casa condite con il sugo di pomodoro e il cacioricotta. E infine, crostata alla frutta, vino e acqua completeranno il pranzo in masseria.

Il percorso è lungo 5 km circa ed è di bassa – media difficoltà. La mulattiera presenta in alcuni tratti fondo pietroso e fangoso. Si consiglia di indossare abbigliamento comodo e scarpe da trekking.
Appuntamento ore 10.00 presso l’agriturismo Masseria Signora (N 40°40,435’ E 17°11,166’).
Quota di partecipazione, comprensiva del pranzo, di 20 euro a persona (13 euro i bambini da 5 a 10 anni).
E’ preferibile la prenotazione entro le ore 13.00 di sabato 7 novembre, on line con una mail indirizzata a info@cooperativaserapia.it o telefonando al 3​66 5999514.