Basta varcare il grande e massiccio portone in legno del B&B Cortile Fondo Noce per entrare in un altro mondo. Fuori il caos urbano e moderno, dentro si ritrova il piacere del silenzio, del verde e di dormire sotto antiche volte.

Uno degli ultimi antichi cortili di fine ‘800

E ci si rifugia volentieri tra le quinte rilassanti e avvolgenti delle alte mura nel cortile che dà il nome alla struttura insieme alla zona in cui sorge che da sempre è definita Fondo Noce.

Siamo a Bisceglie ospiti di Mario e Ida in questo bed and breakfast in cui le atmosfere sono sospese nel tempo e tutto è una sorta di carezza rigenerante per occhi, mente e anima.

“La casa è stata acquistata da me e da mia sorella e insieme ne abbiamo curato il progetto nei minimi dettagli” – ci racconta Mario. La ristrutturazione è stata un vero percorso di restauro in quanto c’è stata fin da subito la ferma volontà di rispettare l’origine di queste case che una volta qui erano tante e di cui oggi non c’è quasi più traccia. Mario e Ida hanno voluto salvare questo pezzo di storia della loro città e hanno comprato la dimora semi diroccata che doveva essere abbattuta.

“Con una storia così potente, il desiderio è stato quello di lasciare i segni del tempo” – aggiunge Mario. L’effetto è un po’ straniante: il giardino ricco di piante che garantiscono fiori in ogni stagione dell’anno sembra lì da sempre mentre il lungo balcone che corre lungo la costruzione ricorda le case di ringhiera tipiche di certi quartieri milanesi.

“La filosofia del conservare e del voler valorizzare gli ambienti originali è stata subito appoggiata da tutti e due e sempre insieme abbiamo sviluppato gli arredi unendo ricordi di famiglia e pezzi trovati qua e là” – ci spiegano all’unisono quando, seduti al tiepido sole sul terrazzo, ci godiamo insieme a Otto l’abbondante e golosa colazione a base di deliziose torte fatte in casa, fragranti croissants, brioches e le prelibate marmellate che Ida prepara con non scontati abbinamenti come fragole e menta.

Le camere sono solo tre, una diversa dall’altra ma con lo stesso stile un po’ retro che rimanda a una casa d’altri tempi. Contribuisce a darle questa atmosfera il recupero certosino che è stato fatto su infissi e porte e lì dove non è stato possibile riutilizzare ciò che c’era è stato sostituito da materiale “moderno” a cui è stata donata una gradevole patina del tempo.

A fare da contrappunto alla storicità della struttura i bagni attuali e funzionali con arredi che richiamano i colori e lo stile della casa. Ovunque si coglie la grande attenzione nel preservare il più possibile l’anima e la storia della casa: per gli arredi sono stati scelti materiali e colori naturali, decori romantici e un certo non so che di francese.

Così la testiera del letto nella nostra camera è in una tela dalla calda tonalità carta di pane con una sorta di sacca che può essere asportata per facilitare la pulizia e anche nell’angolo relax, a cui conduce una breve scala, le poltroncine sfoggiano colori polverosi.

Fondo NoceTutto contribuisce a creare un effetto che va al di là dello spazio e del tempo e che porta in un luogo senza contesto. In una sola parola, incantevole: un indirizzo-chicca conosciuto più dagli stranieri che dagli italiani.

Chi arriva qui, guidato dal passaparola, apprezza la tranquillità e l’accoglienza familiare. E un po’ se ne innamora. Così come Mario e Ida si erano innamorati di questa zona, Fondo Noce, mantenuta appunto nel nome del b&b.

B&B Cortile Fondo Noce
Via Fondo Noce, 25 – Bisceglie (BT)
Info: +39 320 4825666

 

4 COMMENTS

  1. Un progetto conservativo realizzato molto bene. L’impiego della pietra alle pareti e di suppellettili d’epoca rende calda e accogliente la dimora. Molto grazioso il lavabo e l’angolo lettura

  2. E con il valore aggiunto di poterselo godere insieme ai nostri amati amici a 4 zampe! 🐾🐾

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here