In viaggio servono borse grandi per contenere tutto, ma soprattutto le emozioni e tanto amore. E, oltre che capienti, devono essere anche pratiche e resistenti per permettere in ogni occasione libertà di azione e di movimento.

La travel bag dedicata a Città Meridiane

Da questi pensieri diventati poi propositi è nata la collaborazione tra Emozioni in Libertà e Città Meridiane che ha portato alla creazione della maxi travel bag dedicata al nostro blog e ideata in esclusiva per noi da Maria Rosaria Ciullo, anima del marchio artigianale salentino di cui da tempo siamo Brand Ambassador (https://www.cittameridiane.it/quando-le-emozioni-corrono-in-liberta/)

“Amo le borse grandi, capienti, quelle in cui si può mettere il mondo, nelle quali a volte vorresti mettere anche qualcuno che incontri per strada…” – ci dice con il suo entusiasmo contagioso Maria Rosaria che sorridendo aggiunge: “e non importa quale sia la tua altezza, più ami più hai bisogno di borse grandi”.

Quindi, mettendo insieme idee comuni, bisogni, materiali, modelli e concreta realizzazione da parte di Eleonora De Santis, si è cercato di creare e di produrre una travel bag ideale per accompagnare ogni viaggio: capiente ma senza cerniera, come ci tiene a precisare Maria Rosaria che risoluta sottolinea: “chiudere una borsa Emozioni in libertà è come chiudere il Salento ai nostri visitatori, vuol dire perdere la nostra identità di popolo aperto e accogliente”.

La collezione travel va ad arricchire le proposte di Emozioni in Libertà, la linea “Intuito” con cementine riprodotte sui diversi modelli e quelle dedicate al Salento con simboli tipici e particolari del Barocco leccese, con una grande sacca versatile e leggera che trae ispirazione dai viaggi.

A partire dal Salento per poi arrivare in ogni parte del mondo con quella sensazione di concretezza sognante che riusciamo a esprimere meglio in un’altra lingua con il francesismo “la tête en l’air et les pieds sur la terre”: testa per aria e piedi per terra. E àncora certamente a terra questa maxi bag in cui però è semplice trovare tutto, perché ogni cosa ha il suo posto grazie a pratiche tasche interne ed esterne.

La nuova creazione Emozioni in Libertà è un’interpretazione romantica e funzionale della classica sporta da viaggio, custode di sogni ed esperienze: doppia chiusura, manici in cuoio naturale, tessuto vintage in canvas anticato dai colori polverosi che ben si abbinano a qualunque tipo di abbigliamento e che dà quell’aria di vissuto a un modello che non invecchia mai.

E che ogni stagione può rinascere con materiali, tinte e proporzioni differenti, ma restando intatto nei dettagli come l’impuntura di colore giallo, chiaro omaggio al nostro simbolo, e anche nella linea. E poi la grande tasca esterna in cuoio, non solo capace di contenere tanto amore, come auspichiamo io e Maria Rosaria insieme, ma anche il Quaderno del Salento che viaggia sempre con me, la matita e, perché no, il profumatissimo sapone “targati” Emozioni in libertà, per saper cogliere in ogni momento pensieri, suggestioni, disegni nonché l’essenza stessa della vita!

Per me che amo le borse da sempre e ne ho un’intera collezione, conservando pure quelle che usavo da bambina, l’incontro con il brand Emozioni in Libertà è stato fatale e poter contare da oggi in poi su una maxi bag creata appositamente per il progetto Città Meridiane mi dona una gioia infinita. Perché il marchio artigianale salentino non rappresenta un’azienda come le altre ma coltiva valori fondamentali come l’amore e il tempo, che io e Michele non possiamo non condividere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here