In attesa che si entri nel vivo della 5^ edizione di “Libando Viaggiare Mangiando” – evento promosso dal Comune di Foggia, Assessorato alla cultura, in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, l’impresa creativa Red Hot, Streetfood Italia, Le Mamme dei Vicoli e Asernet – giovedì 19 aprile alle ore 9.00, nell’Aula Magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Einaudi-Grieco” (in via Napoli 103) di Foggia, c’è l’appuntamento con “Libando incontra…”.

Gli studenti delle scuole superiori e di Scienze Gastronomiche dell’Università di Foggia dialogheranno con personaggi del mondo dell’imprenditoria, della cultura e del Food sul tema Cucina madre.

«Mi piace l’idea di una madre in cucina, non per stereotipo, non per obbligo, ma per vocazione. Trasferisce l’idea dell’accoglienza, del conforto, del calore dell’ospitalità del Sud», ha dichiarato durante la conferenza stampa di presentazione di “Libando” l’assessore alla Cultura del Comune di Foggia Anna Paola Giuliani, che parteciperà a “Libando incontra…” nelle vesti di mamma.

Tra gli altri ospiti ci saranno: Donna Nunzia, storica pastaia di Bari vecchia, avviata a quest’arte da sua nonna all’età di sei anni e diventata famosa per il tutorial sulle orecchiette, la sua lezione ha ottenuto milioni di visualizzazioni su youtube; Peppe Zullo, il cuoco contadino ambasciatore dell’eccellenza pugliese nel mondo e sostenitore del cibo come natura, cultura ed elemento di felicità.

A rappresentare il mondo dell’imprenditoria sarà Marina Mastromauro, amministratore delegato del Pastificio Granoro che ha sede a Corato, in un territorio ricco di storia e tradizioni, da sempre conosciuto come zona di produzione dei migliori grani duri d’Italia e d’Europa. Fondato nel 1967 dal Sig. Attilio Mastromauro – discendente da un’antica famiglia che produceva pasta sin dal 1930 – il Pastificio Granoro è oggi una tra le più importanti realtà produttive italiane nel settore della pasta secca di semola di grano duro e di alcuni prodotti come i pomodori e l’olio, legati per tradizione al primo piatto.

Non mancheranno i foodblogger con Valentina e Andrea Pietrocola de La cucina del FuoriSede – blog nato con l’intento di dimostrare che lo studente fuori sede non è per forza il classico tipo che non sa far la spesa ed è un incapace in cucina – e Monica Zacchia, fondatrice del blog Dolci Gusti, collabora con importanti realtà televisive e digitali legate al mondo del cibo, tra cui il Tg5, ed è autrice dei libri Le Fluffose e Bundt Cakes – Le Antiche Ciambelle per iFood Editore.

“Libando Viaggiare Mangiando” vanta il patrocinio di Regione Puglia, PugliaPromozione, Corpo Consolare Puglia Basilicata Molise, Symbola -Fondazione per le Qualità Italiane, Federturismo Confindustria, Distretto Produttivo Puglia Creativa, Confcommercio Foggia.

www.facebook.com/libandowww.libando.com

(Foto di Michele Natale per Città Meridiane)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here