Visita all’area storica della Masseria Galeota

Anche la zona di Taranto e dintorni tra le proposte supportate da Città Meridiane che fa conoscere ai suoi lettori l’opportunità di una visita guidata per scoprire un’area archeologica che si sta restituendo alla fruizione pubblica. Domenica 10 gennaio alle 10.30, sarà possibile visitare in via esclusiva la zona storica della Masseria Galeota, a Leporano, dove sono in corso ricognizioni e studi di archivio sulle origini di Taranto a cura della Cooperativa Polisviluppo.

Tredici in tutto le postazioni previste per la visita guidata, tra grotte, cavità, tomba, vasca di raccolta, sorgente e l’antica masseria del ’700. Si tratta di una “visita guidata diffusa” ai beni storico archeologici del territorio, dalla sorgente sacra al promontorio. Al termine, sarà anche possibile visitare il Parco Archeologico di Saturo con il villaggio dell’Età del Bronzo, il Santuario Greco, la Villa Romana e la Torre Costiera.

Ingresso e visita guidata 5 euro, visita guidata e aperitivo 10, visita guidata e pranzo con prodotti tipici della masseria 20 euro. Partenza ore 10:30 (Masseria Galeota, Via Masseria Carducci, n. 1, Litoranea, Località Saturo), si consiglia la massima puntualità. Info e prenotazioni: 340.7641759.

Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

SEGUICI SU

5,321FansLike
10,747FollowersFollow
314FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,676FollowersFollow
40SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments