Le erbe in cucina

Una bella passeggiata per le strade di campagna intorno a Fasano quella organizzata da Cooperativa Serapia per individuare le erbe che crescono spontanee e che possono essere utilizzate in cucina: l’appuntamento è domenica 17 gennaio con partenza alle 9,30. Si attraverseranno campi ricchi di crespini, caccialepri, scardaccioni e cicorie selvatiche, per imparare a conoscere le piante spontanee eduli. I campi sono quelli che circondano masseria Tavernese, a Fasano, quasi in riva al mare, tra i prati prossimi alla masseria e la lama omonima.

In compagnia dell’appassionato erbosofo Felice Tanzarella del Gran Teatro del Click Nature & Food verranno svelati i segreti delle numerose piante commestibili che spontaneamente crescono nel nostro territorio, gli impieghi nell’alimentazione tradizionale, dalla preparazione di gustose frittate, a timballi, minestre ed insalate, e le loro proprietà benefiche.
Il percorso, lungo 2,5 km circa, è di bassa difficoltà. La passeggiata concluderà alle ore 13.00.
Si consiglia di indossare abbigliamento comodo e scarponcini da campagna, e, per chi volesse raccogliere le erbe, di portare cestino e coltello.

Raduno ore 9.30 davanti al santuario di Pozzo Faceto (N 40° 48.448′ – E 17° 27.157′).
Quota di partecipazione di 7 euro a persona (3 euro i bambini da 6 a 10 anni).
E’ preferibile la prenotazione, on line sul sito www.cooperativaserapia.it o telefonando al 3​66 5999514.

Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

SEGUICI SU

4,878FansLike
10,747FollowersFollow
314FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,670FollowersFollow
39SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments