Santarosa Relais, com’è nuovo il passato!

Il Santarosa Relais si raggiunge quasi perdendosi nel dedalo di viuzze, fra case alte e strette, del candido centro storico di Noci. Il Relais, che accoglie gli ospiti in nove camere, tutte diverse e dalla incantevole atmosfera, è stato ricavato nell’antico Palazzo Santarosa, di nobili e antiche origini.

A Noci, nel cuore del borgo

Santarosa Relais
Foto di Tommaso Putignano

Restaurato rispettando la tradizione locale, le sue caratteristiche sono state sottolineate dal lavoro di recupero del passato proiettato nel presente. Così, sin dal piano terra in cui sono ospitati la hall, il Santarosa Cafè e la sala colazione, il ripristino degli elementi architettonici preesistenti come archi, contrarchi e volte di pietra a vista, ha proceduto di pari passo con la rimodulazione degli spazi nelle forme e con i materiali del presente.

Il risultato sono ambienti in cui il nuovo e l’antico convivono con leggerezza. Lo si vede anche nel resto della struttura con le murature portanti in pietra locale e le volte a botte o a vela, intonacate, scialbate a calce o decorate, che permettono al Santarosa Relais di non tradire la tipicità degli antichi fabbricati presenti nel centro storico di Noci.

Santarosa Relais
Foto di Tommaso Putignano

E, come un antico palazzotto sviluppato in altezza e caratterizzato dalle falde inclinate rifinite con chiancarelle in pietra locale e coppi in laterizio e da terrazzi pavimentati con chianche di pietra locale, si presenta a chi vi arriva, “guidato” dalla stilizzata palombella scelta come simbolo della struttura.

Santarosa Relais

Tre i piani, su cui si distribuiscono la hall, uno spazio relax, il bar, la sala colazione, un salotto per conversazioni e letture, la terrazza e una pizzeria aperta anche alla clientela esterna. Un comodo ascensore risparmia dalla fatica di salire per la ripida scala che conduce ai piani superiori e alle camere in cui prevale, in sintonia con lo spirito del luogo, la semplicità dei materiali e degli arredi dal design moderno che conferiscono all’ambiente un’atmosfera raffinata ed elegante.

Santarosa Relais

Alla nostra, la Camera dell’Angolo, si accede attraversando il Salotto Cardinale, l’area dedicata alla conversazione e alla consultazione dei libri di casa, che si affaccia su un’accogliente veranda, luogo ideale per intrattenersi sorseggiando una bibita, un cocktail o un liquore.

Santarosa Relais

Nella stanza, tanto bianco e legno chiaro a vista, che infondono una serenità istantanea. L’ispirazione per questo albergo nel cuore di Noci è volutamente intima con arredi funzionali e confortevoli che riempiono gli spazi di autentico calore. Il risultato è un Relais senza esagerazioni o lussi ostentati anche se di fatto non manca nulla: nella nostra camera ci sono un letto comodo, scrivania, poltroncina e bagno con comoda doccia, tutto raccolto sotto la suggestiva volta in pietra a vista che mette in risalto le antiche tecniche costruttive.

Santarosa Relais

Al terzo piano si trova la spaziosa terrazza con strepitosa vista panoramica, perfetta per gustare la colazione o trascorrere piacevoli momenti di relax, ma di cui noi non abbiamo potuto godere in quanto alla sera siamo arrivati tardi ed era già buio e al mattino la colazione è stata servita in camera per ottemperare alle nuove regole imposte dalla pandemia Covid-19.

Santarosa Relais

Dunque, ci siamo goduti insieme al nostro Otto il momento del risveglio e la nostra golosa colazione in camera, che ci ha fatto apprezzare ancor di più l’accoglienza semplice e armoniosa del Santarosa Relais, riservata anche ai nostri amici a quattro zampe di ogni taglia.

L’impatto finale? Un bel racconto d’epoca riportato nel presente, che non dimentica le sue origini ma le rimodula secondo le più moderne necessità, fornendo comodità e armoniosa accoglienza.

Santarosa Relais
Via S. Rosa, 5 – Noci (BA)
Info: +39 080 4949220
www.santarosarelais.itinfo@santarosarelais.it

(La foto di copertina è di Tommaso Putignano)

Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

SEGUICI SU

5,321FansLike
10,747FollowersFollow
314FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,676FollowersFollow
40SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments

  1. Per noi non è una novità ma è sempre bello! Il bianco qui in Puglia è quasi ovunque… è un elemento che contraddistingue molti borghi e Noci è tra questi 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here