Tutti sognano una vacanza ai Caraibi, e chi non l’ha ancora provata sta rinunciando a qualcosa di veramente unico al mondo! Questo è il momento giusto per vivere un’avventura eccezionale in barca a vela in questo angolo di paradiso.

Navigare tra acque turchesi

Impara come navigare sfruttando i caldi alisei e rilassati sul ponte della tua imbarcazione a vela con un buon bicchiere di rum locale in mano. Acque turchesi, spiagge deserte, palme da cocco e aragoste da grigliare: sono solo alcuni dei piaceri che potrai concederti in questo viaggio così speciale per te e la tua famiglia o gruppo di amici!

A proposito, ti sei mai chiesto quali siano le 3 ragioni principali per le quali concedersi delle vacanze in barca a vela ai Caraibi? Per rispondere a questa domanda in maniera sintetica, possiamo dire che:
• Trascorrerai l’inverno caldo al caldo del sole tropicale.
• Potrai godere delle ottime condizioni di navigazione per imparare o migliorare la tua tecnica di vela.
• Avrai l’opportunità di rilassarti in calette idilliache in cui sarà anche possibile ammirare migliaia di pesci multicolori.

Il momento migliore per navigare su una barca a vela nei Caraibi
Il consiglio è quello di effettuare la tua crociera in barca a vela ai Caraibi nel periodo che va da novembre ad aprile, ovvero durante l’inverno qui in Europa, che è il periodo in cui il clima è più fresco e non ci sono piogge. Una vacanza di questo tipo è l’occasione perfetta per fuggire dal grigiore e dal freddo, andando incontro al sole e al relax che una moderna barca a vela è in grado di offrire.

Quale zona o arcipelago dei Caraibi scegliere in particolar modo tra tutti?
Per aiutarti nella scelta abbiamo deciso di evidenziarne 3 tra quelli che riteniamo essere maggiormente interessanti:

1. Le Grenadine: questo arcipelago è sicuramente il più noto e spesso il preferito da chi sceglie per la prima volta di fare una vacanza in barca a vela ai Caraibi. Tra navigazione e relax, avrai l’opportunità di scegliere tra le oltre 600 isole e isolette che ne fanno parte, ciascuna delle quali è celestiale e circondata da un mare così limpido da incantare il visitatore.

vela

2. Guadalupa: preparati ad essere sorpreso dalla bellezza di questo arcipelago, in cui è molto facile spostarsi da un’isola all’altra per scoprire la cultura creola e paesaggi mozzafiato. Tra la selvaggia Petite Terre, la splendida Marie Galante e l’imponente arcipelago île des Saintes, potrai salpare a bordo di una imbarcazione a vela per rilassarti al caldo del sole tropicale e soddisfare la tua sete di avventura e scoperta.

vela

3. Isole Vergini britanniche: un arcipelago selvaggio e incontaminato dove si può godere di un indimenticabile itinerario tra mare e terra. Aperitivi in bellissime baie da cartolina, spiagge di sabbia bianca, snorkeling con pesci coloratissimi intorno a te e attracchi in porticcioli caratteristici e pittoreschi. Cosa vuoi di più?

Qualsiasi sia la tua idea di vacanza in barca a vela ai Caraibi, qualsiasi sia l’arcipelago o la zona che deciderai di visitare, porterai per sempre con te il bellissimo ricordo dei colori, delle tradizioni e della cultura di questo angolo di paradiso, realmente in grado di riempire gli occhi con le sue bellezze incontaminate che fanno da cornice a un quadro inimitabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here