L’ultimo appuntamento con Un libro prima di cena sarà Meraviglioso!

0
59
Domenico Modugno

Per il quarto incontro di Un libro prima di cena, venerdì 31 Luglio, Al Seminario a Conversano, protagonista è stato il libro il “Il blu, l’albero e a capo” di Angelisa Loschiavo, edito da Giazira scritture. La brillante conversazione tra l’autrice, Mariablu Scaringella e Rosalia Chiarappa ha coinvolto i presenti, incantati come tutti dalla luce argentea di una luna enorme e luminosa, che ha rischiarato entrambi i momenti della serata: quello della presentazione e quello successivo con il ricco aperitivo preparato dal team del Seminario.

Voce e vita al libro in rassegna le hanno date le attrici del Teatro Osservatorio di Bari Clarissa Scialdone e Claudia De Bari che come in tutti gli incontri hanno interpretato con passione e trasporto le parole scritte conducendo il pubblico sull’isola descritta dall’autrice.

Ora, il prossimo venerdì 7 agosto, tocca all’ultimo appuntamento in scaletta di “Un libro prima di cena”: in questo luogo incantato e incantevole reso ancor più fiabesco dalle lucine delle luminarie a forma di stella appoggiate agli spessi muri e della scala che conduce idealmente in cima al maestoso albero al centro del giardino, protagonista sarà Domenico Modugno con le sue canzoni raccontate da Fulvio Frezza nel suo “Meraviglioso”, Florestano edizioni.

Vi aspettiamo presso i giardini del Seminario a Conversano (Via dei Paolotti 2 – ingresso scalinata Liceo Classico) alle 19,30: non mancherà la musica del grande cantante pugliese interpretata da Domenico Mezzina. Un appuntamento da non perdere per chiudere in bellezza questa rassegna estiva organizzata dall’associazione MadeInBlu e dal blog di viaggi Città Meridiane, che ha visto libri e autori protagonisti al centro di un giardino in cui il tempo sembra essersi fermato.

Il costo dell’evento è di 15 euro con degustazione e piatto aperitivo, inizio ore 19,30. Non è necessaria la prenotazione e i biglietti si possono acquistare all’ingresso, ma dato che i posti sono limitati, meglio chiamare per la disponibilità il 329 4334521. In caso di maltempo le date potrebbero subire modifiche.

7 Agosto Fulvio Frezza – Meraviglioso ed. Florestano

La Puglia è la vita mia, nelle mie vene scorre sangue pugliese. Ho cominciato a cantare scrivendo canzoni in dialetto di San Pietro Vernotico, la città dove vivevo da quando avevo sette anni. Sono nato a Polignano a mare, una città aggrappata agli scogli, dove l’odore del mare ti avvolge e ti costringe a cercarlo, correndo tra i vicoli, che sono un labirinto, lasciandoti guidare dal suono delle onde, fino ad affacciarti a guardarlo dall’alto di uno strapiombo. E quell’odore, quel sapore, me li sono portati sempre dentro.