La nostra seconda nomination al Sunshine Blogger Award

- Advertisement -

In questa ultima e afosa domenica di giugno di questa strana estate in cui ancora non sono riuscita a fare il mio primo bagno al mare, mi ritrovo dopo due anni a scrivere un post per il Sunshine Blogger Award, il riconoscimento per i travel bloggers come noi che si propone di promuovere l’originalità e la passione.

Sunshine Blogger Award 2020

Per entrare a far parte di questa community di viaggiatori narratori bisogna essere “nominati”. E noi avevamo già partecipato in maniera entusiasta nel 2018, nostra prima volta in assoluto. Mentre quest’anno siamo stati coinvolti dall’amico Luca Perissinotto, ideatore del blog Capturing The World. Ringraziandolo e prima di rispondere alle sue domande spieghiamo di cosa si tratta a chi non sa cosa sia.

Che cos’è il Sunshine Blogger Award 2020

Il Sunshine Blogger Award è un’iniziativa creata per accrescere la propria community ma è anche un modo per promuovere l’attività di blogger che riteniamo creativi e che creano i loro contenuti con passione. Ma lo scopo è anche quello di creare nuove amicizie, che da virtuali possono diventare reali, proprio come è successo tra noi e Luca!

Come partecipare al Sunshine Blogger Awards 2020

Per prendere parte al Sunshine Blogger Award 2020 è necessario seguire alcune semplici regole:

Scarica il logo e inseriscilo nell’articolo.
Ringrazia la persona che ti ha nominato, citando il suo blog e linkandolo.
Rispondi alle domande inserite alla fine del suo articolo.
Nomina a tua volta altri blogger invitandoli a rispondere alle domande da te preparate per loro.
Scrivi le regole e inserisci l’immagine del logo del Sunshine Blogger Award 2020.

- Advertisement -

Ecco le nostre risposte alle 8 domande di Luca.

1. Quale forma di viaggio prediligi?
Viaggiando più che altro in tre insieme al simpatico ma ingombrante Otto, il nostro Bovaro del Bernese, il mezzo che preferiamo è l’auto e quindi la formula di viaggio che usiamo più frequentemente è l’on the road, che molto spesso diventa un viaggio nel viaggio.

2. A quanti anni il tuo primo viaggio senza genitori?
Il mio primo viaggio in aereo senza genitori ha coinciso con l’ammissione della squadra di pallamano di cui facevo parte al liceo ai Campionati nazionali studenteschi: è stato emozionante volare da Bari a Cagliari perché prima non avevo mai preso un aereo in vita mia! Poi c’è stato il viaggio premio per la maturità a Palma di Maiorca.

3. Qual è stato il luogo che più ti ha colpito in senso positivo?
Difficile sceglierne uno. Mi è piaciuta Parigi, amo la Provenza e la Grecia, ma ho percepito nelle mie corde soprattutto l’Andalusia: sarà perché noi pugliesi abbiamo sangue spagnolo nelle vene e spesso mi scambiano per una andalusa?

4. Un posto che invece ti ha deluso?
In realtà non c’è un posto che mi ha deluso. Parto sempre abbastanza preparata quindi so cosa posso aspettarmi da una meta. Per ora mi è andata bene…

- Advertisement -

5. Qual è il piatto o il cibo che hai apprezzato di più in viaggio?
Mi piacciono molto moussaka e paella, ma cerco di assaggiare tutto ciò che può essere considerato la specialità di un posto. Ma ora che ci penso farei carte false per la torta al cacao mangiata a Saint Lucia nei Caraibi!

6. Il viaggio della vita: dove, quando e con chi?
Difficile rispondere sul dove e sul quando ma sul con chi non ho dubbi: Michele mio marito da 22 anni.

7. Hanno appena sbloccato i confini regionali: quale regione vorresti visitare quanto prima?
A questa domanda rispondo senza alcuna esitazione, perché siamo appena tornati dalla Calabria, prima meta post Covid per noi e dalla prossima settimana saranno online i nostri racconti.

8. Come viaggeremo secondo te post COVID19?
Questo sarà molto soggettivo. Per quanto riguarda noi continueremo a prediligere i viaggi in autonomia in auto. Prima di ricominciare a prendere gli aerei e a considerare mete lontane penso che faremo passare un po’ di tempo.

Le nostre nominations per il Sunshine Blogger Award 2020.

Ecco qui le nominations:
Deia e Ale di Una nuova meta
Fausto di Viaggiatore non per caso – Travel blog
Luca di WanderAllen

Sunshine Blogger Award 2020: le nostre domande per voi.

- Advertisement -

1. Qual è stato il vostro ultimo viaggio prima del lockdown?
2. Quale mezzo preferite per viaggiare?
3. Preferite i viaggi fai da te o quelli di gruppo?
4. Tra i vostri viaggi qual è stato quello più entusiasmante finora?
5. Dove vorreste andare non appena si potrà nuovamente muoversi in sicurezza?
6. Chi reputate il miglior compagno di avventura?
7. Tre delle mete nella vostra wish list.
8. Dove torneresti e dove non metteresti più piede?

Ora tocca a voi!

- Advertisement -
Rosalia
This travel blog with the dog is a personal selection of our best experiences, our favorite spots and secrets places around the world curated by Rosalia e Michele.

ARTICOLI CORRELATI

SEGUICI SU

4,857FansLike
10,760FollowersFollow
310FollowersFollow
1,023FollowersFollow
3,670FollowersFollow
39SubscribersSubscribe

PROVATE DA NOI

ULTIMI ARTICOLI

IJO’ Design: a spalle coperte

Mantelle, scialli e stole, caldi e avvolgenti, sono i nuovi capi spalla. Indispensabili in...

Belle storie di penna

Stefano Cazzato ci racconta nel suo laboratorio di Lecce una bella storia italiana di...

Moskardin: appunti di viaggio

Può sembrare bizzarro, nell’era del computer, di internet e del telefonino, portare con sé...

Recycle: l’arte del riciclo per i bijoux

Quando si va in vacanza si ha voglia di portare con sé qualche accessorio...

Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here