Freschi menu in Piazzetta

0
216
La Piazzetta

Nato trenta anni fa, il Villaggio Serra degli Alimini 1 è il più storico di Otranto, ma negli anni si è trasformato in un’attrazione imprescindibile per chi frequenta la zona, arricchendosi di spazi dedicati al relax, al divertimento, allo sport e anche ai sapori. Su un litorale in cui la natura è ancora incontaminata a pochi passi dall’azzurro del Mar Adriatico.

Nel cuore del villaggio c’è la piazzetta, dove dopo una giornata dedicata al mare in spiaggia o alle passeggiate tra i viali alberati, ci si può rilassare bevendo un cocktail o gustando piatti di pesce freschissimo, in versione tradizionale o rivisitati con intelligenza, presso La Piazzetta, il ristorante del residence. Qui lo chef Giuseppe Sebastian Catalano, formatosi alla Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, in un’atmosfera informale ma elegante propone i suoi piatti, rivisitazioni della cucina salentina ma anche personali elaborazioni ispirate ai luoghi e agli chef con cui ha lavorato in precedenza.

Tra le ricette più apprezzate, da provare il raffinatissimo gambero rosso su composta di ciliegie e cioccolato bianco e il macaron alla rapa rossa con ripieno di fragole con sorbetto all’anguria, servito come fresco intermezzo tra il cappon magro di tradizione ligure, creato dallo chef con pane al basilico, ricciola, patate, zucchine, gambero rosso e scampo, e lo gnocchetto alla rapa rossa al ragù bianco di vitello su fonduta di pecorino. Piatti che rappresentano veri e propri omaggi di Catalano alla regione in cui ha appreso molti dei segreti del mestiere, la Liguria, e al suo grande maestro, Gualtiero Marchesi. Il menu che abbiamo degustato non ha mancato di strizzare l’occhio alla Puglia di origine di Chiara e Francesco Lagravinese, i gentilissimi gestori del locale, che provengono da Acquaviva delle Fonti, primo gradino delle Murge baresi. Tra gli antipasti un degno spazio è andato alla squisita burratina di Noci arricchita con capocollo croccante, pomodorino confit, filetto di acciuga e pesto di broccoli e basilico: una vera esplosione di gusto!

Prima di assaporare il tonno tataki con cipolla agrodolce e spinaci, il nostro palato è stato deliziato da un altro tributo dello chef: questa volta la regione di riferimentoè  il Piemonte e il piatto i classici raviolini del plin. Ma anche in questo caso efficace è stato il tocco dello chef che ha trasformato una specialità tutta settentrionale in una gustosa preparazione al sapore d mare attraverso l’inserimento di un ripieno di vongole e dentice e un fresco condimento a base di triglie scottate e crema di piselli.

Arrivati al dessert, una deliziosa mousse al cioccolato con créme brulée al cacao e marmellata di albicocche, abbiamo avuto l’onore di avere a tavola con noi Francesco e Chiara che ci hanno raccontato la filosofia alla base della loro gestione del ristorante e anche del chiosco in spiaggia che propongono un servizio e una serie di preparazioni di qualità a partire dalla materia prima, che i due fratelli scelgono di persona e quotidianamente dalle pescherie di Otranto e di Torre dell’Orso.
“Perché si può fare ristorazione di livello a costi accessibili” – sottolinea Francesco, che chiusa la sua stagione qui, tornerà a Zurigo dove insieme alla sua fidanzata gestisce un ristorante che propone cucina libanese di alto livello.
“Il buon cibo crea consapevolezza: ci riconnette con noi stessi, gli altri e l’ambiente. Ma attraverso il cibo vogliamo fare cultura prima di tutto, con cui trasmettere valori quali rigore e dedizione. Nell’epoca dei talent show a volte può passare un messaggio sbagliato e cioè che dedicarsi alla ristorazione sia facile e veloce. Non è così perché è indispensabile cercare di coltivare sempre la qualità”.

E’ questo il chiodo fisso di Francesco che dopo aver creato e testato la sua squadra composta dallo chef Giuseppe Sebastian Catalano e quattro capopartita che si occuperanno dei 200 coperti con menu alla carta de La Piazzetta qui ad Alimini 1 a Otranto fino a fine settembre, vuole poi portarla con sé a Zurigo per completare il suo disegno di aprire un ristorante italiano in città.
Del resto, come si dice, squadra che vince non si cambia!
Intanto, La Piazzetta, nel cui menu non mancano la carne e una ricca proposta di pizze, vi aspetta tutti i giorni dalle 19,30 alle 23,45, nel cuore del villaggio Alimini 1.

Ristorante – Pizzeria La Piazzetta
Villaggio Serra degli Alimini 1 – Otranto (Le)
Info: tel. +39 389 099 0871 – elle_due@yahoo.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here